Younes Abouyaaqoub, 23 anni, è sospettato di aver guidato il camioncino-killer

Barcellona: cosa risvegliano quelle immagini

Younes Abouyaaqoub, 23 anni, è sospettato di aver guidato il camioncino-killer Fonte: Corriere della Sera   E adesso, guardiamo le foto delle Ramblas devastate, le vittime riverse a terra, i feriti, lo choc indelebile degli scampati, e ci renderemo conto, ancora una volta, di come la strategia di questi mostri possieda una sua perversa efficacia.…

Barcellona e Venezia sono le città più colpite dal turismo di massa

2017: l’estate della ribellione contro il turismo

Fonte: La Repubblica    Turisti, una manna (economica) per tanti ma non per tutti. I residenti delle città europee prese d’assalto da orde in calzoncini e infradito questa estate si sono ribellati e hanno organizzato marce per protestare, mentre l’Organizzazione mondiale del Turismo (Untwo) invita le autorià locali a fare di più per gestire il…

Neymar, 25 anni, è ora il calciatore "più ricco" del mondo

Oltre ogni limite

di Giuseppe Lupoli   Cosa si può fare con cinquecento sessantadue milioni di Euro? Tanto per iniziare, si potrebbero acquistare un paio di “Nafea daa ipoipo” di Paul Gauguin, oppure due o tre residenze extralusso a Londra o per chi preferisce i motori, duecento otto Ferrari 458 Pininfarina Sergio, ancor meglio sarebbe poter aiutare qualche…

Un trio spettacolare: Ronaldinho, Messi, Eto’o

Antagonisti “fighi”

di Giuseppe Lupoli   Il ruolo degli antagonisti è un po’ particolare. Ogni grande protagonista ne ha uno da affrontare e per quanto questo antagonista sia forte, determinato ed astuto ha scritto nel DNA del suo ruolo che, prima o poi, dovrà essere sconfitto. Basti pensare a tanti antagonisti famosi: Rockerduck per Paperon de Paperoni,…

Gino

Storie di vita vissuta: la storia di Gino

  di Redazione Equilibrio Instabile   Incontriamo Gino durante un “casting”: attore provetto, non ha mai perso la passione per la telecamera, frutto forse anche di un Dna napoletano (la città degli attori per eccellenza). La famiglia di Gino arriva a Torino quando ancora campeggiano i famigerati cartelli “non si affitta a meridionali”: con tanti…