La cima dell'Everest è oggi soggetta a un flusso continuo di "alpinisti" edonisti

L’Everest: simbolo della vanità moderna

  Fonte: La Stampa (a firma Enrico Martinet)   «Tutto è vanità». E sembra vano ogni affanno «sotto il Sole», come insiste Qoelet. Vano quanto seguire il vento o scalare montagne. Oltre al testo biblico resta l’evidenza che alla vanità l’uomo non può sfuggire. Il lato positivo è che la vanità può trainare ambizione, progresso e…

discoteque

Le discoteche non reggono alla crisi

Fonte: La Stampa   Dal 2008 gli incassi sono diminuiti del 18,1%. E’ la nemesi della discoteca: da principessa a Cenerentola. In Italia, fino al 2005, sui locali da ballo era fondata l’economia della notte, poi il declino. Negli ultimi 15 anni le discoteche sono crollate nel numero (da 5mila a 2800) e nel volume…

In foto: una hostess della nota compagnia irlandese

Colloquio per Ryanair: cronaca di una giornata tragicomica

  Fonte: Dinamo Press A giudicare dagli annunci nei portali per la ricerca di lavoro, sembra che sul mercato esistano solo tre tipi di occupazioni disponibili: sistemista Java, dialogatore e operatore call-center. Se non conosci Java e hai zero voglia di vendere il tuo tempo per delle chiacchiere con degli sconosciuti, al telefono o dal…

Beha

Ricordando Oliviero Beha

  Fonte: Huffington Post Oliviero era un uomo dolce, a dispetto della sua ruvidità. Quando un mese fa ho presentato il suo ultimo libro, dedicato al nipotino, ho detto che a qualcuno avrebbe potuto sembrare uno sfogo venato di rancore per via del fatto che lui, come tanti e più di tanti, era stato emarginato…

giro-italia1

Giro d’Italia al via: i favoriti

Fonte originale: Il Post   Il Giro d’Italia è iniziato oggi ad Alghero, in Sardegna, e finirà, dopo 21 tappe, il 28 maggio a Milano, con una tappa a cronometro che partirà dall’autodromo di Monza. I chilometri totali a cronometro saranno quasi 70 e ci saranno cinque arrivi in salita e molte montagne. La tappa…

work

1 maggio: onoriamo il lavoro, ricordandoci che è in crisi profonda

  Fonte originale: Il Fatto Quotidiano    Quando nel 2009 pubblicai, con Chiarelettere, Adesso basta, nessuno avrebbe scommesso che nel 2016 quel saggio avrebbe venduto ancora copie, con regolarità, continuando a far discutere tra favorevoli e contrari e ispirando l’uscita di decine e decine di testi di analogo contenuto. Oggi scopriamo invece che non solo quel…

La crisi profonda del giornalismo

  Queste note sono state scritte a margine della manifestazione culturale “Biennale Democrazia”   di Vittorio Sabatini   Secondo un sondaggio del Reuters Institute il 35% degli italiani ritengono inaffidabili le notizie lette sui quotidiani. Questo dato statistico si ricollega però ad una generale crisi di fiducia verso le istituzioni e la competenza dei professionisti…

English

Calcio inglese: un esempio di “regolamentazione”

  Fonte originale: Io Gioco Pulito    Il Regno Unito è sicuramente uno dei Paesi tra i principali campionati di calcio continentali a aver sviluppato un interessante movimento di associazioni e gruppi di tifosi che propongono un maggiore coinvolgimento dei supporters nei processi decisionali dei club e delle istituzioni sportive. Con quasi 20 anni di…

amazon

La vita (da incubo) di un operaio Amazon

  Fonte originale: L’Espresso Tutti compriamo su Internet, ma spesso poco sappiamo delle condizioni di lavoro al di là del pc e dello smartphone all’interno del colosso mondiale dell’eCommerce. Chi gestisce gli ordini a flusso incessante (milioni solo nel nostro Black Sunday) di Amazon? Chi lavora nei tre turni quotidiani del suo più grande stabilimento…