Perchè dovresti dormire di più!!

Le ore di sonno diminuiscono sempre di più, a causa di una vita stressante e ultratecnologica

Le ore di sonno diminuiscono sempre di più, a causa di una vita stressante e ultra-tecnologica

Fonte: BBC (traduzione a cura di Giacomo Giglio)

 

Ai tempi degli anni ’40 la gente dormiva in media solo un po’ più di otto ore per notte, e ora nell’età moderna siamo scesi a circa 6.7 – 6.8 ore per notte“, dice Matt Walker, professore di neuroscienze e psicologia all’Università della California, Berkeley.

Si tratta di una sconvolgente perdita di sonno nello spazio di soli 70 anni, siamo ormai quasi sul punto in cui abbiamo eliminato circa il 20% del sonno che facevamo settant’anni fa.

Per gli adulti, il mondo moderno è pieno di cose che riducono il sonno. La caffeina, che ci tiene svegli. L’alcol, che frammenta il nostro sonno e sopprime il sogno. E sebbene abbiamo migliorato le condizioni per dormire, con accorgimenti utili (dai migliori materassi alle case senza fumo), anche il nostro ambiente asettico e controllato potrebbe avere creato problemi.

Un aspetto, che la gente può trovare sorprendente, è il riscaldamento centrale e l’aria condizionata centrale. Un tempo, quando il sole tramontava, la temperatura scendeva drasticamente e quando il sole sorgeva cominciava a risalire. I nostri corpi si aspettavano, al risveglio, una bella culla termale. E ciò che abbiamo fatto (tramite l’uso dell’aria condizionata, ad esempio) è allontanare noi stessi dalla naturale routine che ci dice quando è il momento di dormire (e in realtà ci aiuta a dormire).

E poi c’è la tecnologia. Non è più solo la luce artificiale, ma tutti i tipi di dispositivi con schermi a LED, che emettono una potente forma di luce blu.

Ora, quella luce blu sfortunatamente mette i freni al rilascio di un ormone chiamato melatonina durante la notte, e la melatonina è proprio quell’ormone che ci aiuta a dormire.

La tecnologia provoca anche il rinvio del sonno. La mezzanotte è il momento in cui dovremmo pensare “beh, dovrei inviare la mia ultima e-mail e controllare per l’ultima volta Facebook”.

E a tutto ciò possiamo aggiungere la nascita moderna del movimento che “si svegliano presto”: la pressione economica e sociale per lavorare di più, dormire meno e essere simili ad alcuni famosi leader mondiali, tra cui Donald Trump, Barack Obama e Margaret Thatcher. Tutti questi carismatici leader hanno confessato di dormire cinque ore a notte o meno.

Ma dovremmo aspirare ad essere più simili a George W. Bush, che, secondo quanto riferito, andava a dormire intorno alle 21 e otteneva così ben nove ore di sonno ogni notte?

“Per ora abbiamo condotto un test su circa 10.000 persone. Il numero di persone che possono sopravvivere a sei ore di sonno (o meno) e non mostrano alcun danno, arrotondato ad un numero intero e espresso come un centesimo, è zero “, afferma il professor Walker.

Il professore dice che con meno di sette ore di sonno, cominciamo a vedere le conseguenze sulla salute.

Ogni malattia che ci sta uccidendo nel mondo sviluppato: il morbo di Alzheimer, il cancro, l’obesità, il diabete, l’ansia, la depressione, il suicidio. Ognuno di loro ha collegamenti causali diretti e molto forti alla deficienza di sonno“.

Perchè dovresti dormire di più!!ultima modifica: 2017-07-08T12:37:05+00:00da giacomo-giglio
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento