MerkelTrump

Dopo il G7: raccogliamo i cocci dell’Occidente

Fonte: Megachip Globalist (di Giulietto Chiesa)   È finito il G-7. L’elefante è uscito dalla cristalleria lasciando intatta solo una piccola parte della mercanzia. La fiducia reciproca, tra alleati, che non c’era, non è stata ricostituita. Il resto è finito in frantumi. È stato evidente che questa Europa è, mediamente, più “americana” del presidente degli Stati…

Il 27 maggio scorso si è tenuta la manifestazione nazionale "No Zoo" a Torino.

Sotto il sole, contro lo zoo

Il 27 maggio scorso si è tenuta la manifestazione nazionale “No Zoo” a Torino. di Giuseppe Lupoli   Sabato 27 Maggio, a Torino, al pomeriggio, nonostante un caldo veramente soffocante, moltissime persone si sono ritrovate davanti alla stazione Porta Susa, per manifestare contro l’apertura dello zoo al Parco Michelotti. Quello che è veramente sorprendente è…

La cima dell'Everest è oggi soggetta a un flusso continuo di "alpinisti" edonisti

L’Everest: simbolo della vanità moderna

  Fonte: La Stampa (a firma Enrico Martinet)   «Tutto è vanità». E sembra vano ogni affanno «sotto il Sole», come insiste Qoelet. Vano quanto seguire il vento o scalare montagne. Oltre al testo biblico resta l’evidenza che alla vanità l’uomo non può sfuggire. Il lato positivo è che la vanità può trainare ambizione, progresso e…

Above, gennaio 2017
(© Nicolò Minerbi / LUZphoto)

In aereo, dove non arriva (ancora) la dittatura dell’online

Fonte originale: Il Post   Finalmente soli. Soli con noi stessi, senza connessione con il resto del mondo, senza social media, senza email cui rispondere o chiamate che non possiamo rifiutare. Capita e capiterà sempre più di rado di sperimentare questo genere di solitudine, che però lo sappiamo: ogni tanto ci farebbe un gran bene.…

Il fenomeno "Blue Whale" ha portato alla morte di più di 100 ragazzi solo in Russia

“Blue Whale” e la caduta del mito di Internet

Il fenomeno “Blue Whale” ha portato alla morte di più di 100 ragazzi solo in Russia di Giacomo Giglio     Qualche giorno fa Evan Williams, co-fondatore di Twitter, ha messo ko il mito di Internet con una semplice frase rilasciata al New York Times. “Pensavo che Internet potesse contribuire a migliorare il mondo, ma…

LePenMacron

Francia: il ritorno della frattura di classe

  Fonte originale: Le Monde (traduzione di Noemi Delia)   Dietro la vittoria di Macron si nascondono due France sociologicamente opposte: una agiata è laureata che sostiene il progetto En Marche, e quella più debole seguita dalla Le Pen La prima virtù di un’elezione presidenziale è quella di delineare il volto della Francia. Di tracciare una…

Bobby Moore, bandiera del West Ham

A Monument

di Giuseppe Lupoli   Bobby Moore sta al calcio inglese, come Franz Beckenbauer sta a quello tedesco o Platini a quello francese. Questo solo per far capire la statura del giocatore che, con le sue gesta sui campi di mezzo mondo con la nazionale inglese, è diventato un icona vera e propria del suo Paese.…

Alien

Alien Covenant: la recensione

di Nicolò Venturen    Se potessimo fare qualche domanda ai piani alti della produzione sarebbe molto più facile capire il senso di certe scelte. Non dev’essere stato facile trovare la giusta ”ibridazione” tra seguito di Prometheus e prequel della saga iniziata nel 1979, in parole povere tra esigenze narrative e commerciali. Tuttavia ci priveremmo del…

discoteque

Le discoteche non reggono alla crisi

Fonte: La Stampa   Dal 2008 gli incassi sono diminuiti del 18,1%. E’ la nemesi della discoteca: da principessa a Cenerentola. In Italia, fino al 2005, sui locali da ballo era fondata l’economia della notte, poi il declino. Negli ultimi 15 anni le discoteche sono crollate nel numero (da 5mila a 2800) e nel volume…