L'attenzione al dettaglio è un "must" nei film del regista francese

“E’ solo la fine del mondo”: la recensione

  di Nicolò Venturen   L’idea di mostrare una realtà che forse non è veramente tale, era già presente in Mommy. Lì l’immaginazione rappresentava la speranza, una finestra per sfuggire dalla sofferenza. Ma basare la propria vita su delle illusioni e costruirsi una corazza contro la paura e la codardia, può essere fatale. È quello…

Picchia per noi, Pasquale Bruno!

  di Giuseppe Lupoli   Questo articolo non è adatto ad un pubblico debole di cuore o a coloro che amano il calcio bailado fatto di finte, veroniche e colpi di tacco. Coloro che possono apprezzare a pieno le gesta del “losco figuro” di cui si parlerà, sono quei tifosi cultori dell’entrata intimidatoria e della…

star-wars-rogue-one-3

Rogue One: la recensione

di Oscar Fulvio Camporeale   Giovedì 15 dicembre: in programma al cinema c’è un nuovo film di Guerre Stellari (o Star Wars, come lo chiamiamo ormai anche in Italia). Un film particolare: fa parte dell’arazzo narrativo di una saga composta da 7 pellicole, ma si discosta da tutto quello che i fan sono abituati a…

La laurea: un traguardo, ma non un'assicurazione di competenza.

La laurea non fa il monaco

di Dalila Giglio     Per fare il Ministro dell’Istruzione -o meglio, per fare il Ministro in generale, a maggior ragione dell’Istruzione-, occorre essere in possesso di una laurea e, neanche a dirlo, del diploma di maturità, su questo non si discute. Meglio ancora se si è conseguito un Master, un Dottorato o una Scuola…

La lotta di civiltà contro il nuovo zoo di Torino

  di Giacomo Giglio   Immaginate una “fattoria urbana” (con gabbie e recinti per animali) nel pieno centro di una grande città, a poche centinaia di metri in linea d’aria dalla “Mole”: è quello che sta accadendo a Torino, dove la società privata “Zoom Torino spa” – già proprietaria del bioparco di Cumiana –  è…

Umbro: il marchio della Regina

      di Giuseppe Lupoli   Raramente i marchi riescono a diventare iconici come la Umbro. Questa azienda ha segnato un settore importante della società inglese del ‘900 come il calcio. In mondovisione, le magliette, sponsorizzate da questo noto marchio britannico, sono state viste da milioni di persone in diversi angoli del mondo e…

Resta solo il napalm

  di Marco Travaglio   Le giunte di Milano e Roma rischiano di uscire decapitate da due inchieste giudiziarie, entrambe riguardanti fatti passati ed estranei all’attività comunale. A Milano il Pd Giuseppe Sala è indagato per falso, a proposito della presunta gara truccata nel 2012 per l’appalto più grande di Expo. A Roma un funzionario…